/

/

/

/

DISCOGRAFIA

/

/

 

QUALCOSA CHE NON C’E’

Testo e musica: Paolo Agosta


L’immagine

Qui intorno a me

è un salice piangente

ed alberi nella foschia

seduta sulla riva

di un fiume che

si porta via

le foglie e le speranze

è solo la

malinconia

la nostalgia

del sole

e tutto qui

non sa di te

e tutto qui, sa solo,

di un addio

di qualcosa che non c’è

che non tornerà mai più

di un percorso senza te

di un percorso fragile

Sei qualcosa che non c’è

sei il mio ottobre senza te

sei l’autunno,

le foglie che cadono 

L’immagine

qui intorno a me

si mischia coi ricordi

ricordi da

mettere via

disperdere nel tempo

e’ un vuoto che

si porta via

la polvere e le incomprensioni

ma è un vuoto che si porta via 

con se anche le parti migliori

e tutto qui non sa di te

e tutto qui sa

dell’autunno, nell’autunno

di qualcosa che non c’è

che non tornerà mai più

di un percorso senza te

di un percorso fragile

Sei qualcosa che non c’è

sei il mio ottobre senza te

sei l’autunno,

le foglie che cadono.

ALBUM