26 Ottobre 2011


ECCOMI !!!


Ciao a tutti !!!

Da oggi nasce ufficialmente il mio nuovo sito personale ed ufficiale.

Il primo ringraziamento va alla mia famiglia, il team di lavoro con cui è nato questo progetto e a mia zia Cettina Vassallo che ha scritto per me sul brano composto da Paolo Agosta questa bellissima poesia che lancio nella rete come cartolina d’apertura e che dedico a voi tutti,

Un abbraccio !!! :-)


MALENA




INVERNO

di Cettina Vassallo


L’ansia di te m’assale 

silenziosa in questo inverno bianco e senza sole

Ha nuovo volto e antico 

la bugia, che sferza il cuore come roccia

il mare nelle notti offuscate di malinconia

Su di me le tue mani

arpeggi lievi disegnano nel buio della sera

Sto contro di te e l’ombra di noi due trafigge il cielo.

Ti sento, si ti sento alito selvaggio

inebriarmi l’anima sfinita

son tua ancora e ancora e ancora tua

raccontami di noi

sorriderò alla nuova bugia.

DIARIO